fbpx

Pink Society

lo sguardo rosa sulla società

“PROTESTA DELLE PENTOLE VUOTE” oggi le Associazioni dei Consumatori in piazza in tutto il Paese contro le speculazioni e gli aumenti ingiustificati dei prezzi

PROTESTA DELLE PENTOLE VUOTE

Non si arrestano i rincari e si fa sempre più accesa la protesta delle Associazioni dei Consumatori contro il caro vita e contro le speculazioni in atto sui prezzi. Ecco perché oggi 10 giugno, a Roma in Piazza SS. Apostoli alle ore 11:00 e in tutte le principali città italiane le Associazioni dei Consumatori scendono in piazza davanti alle Prefetture per manifestare il disagio delle famiglie e rivendicare misure urgenti da parte del Governo.

Più di un quarto delle famiglie si trova già in grave difficoltà e sta riducendo, fino a privarsene, consumi essenziali come quelli alimentari, sanitari e relativi alla cura della persona. Intanto nel Paese crescono disuguaglianze, povertà energetica e povertà alimentare.

Le pentole vuote stanno proprio a simboleggiare la difficoltà dei cittadini a soddisfare bisogni essenziali, come portare in tavola quotidianamente pranzo e cena.

Nonostante le crescenti difficoltà e la continua corsa al rialzo dei prezzi ci sono state solo timide reazioni del Governo, che si è limitato a misure di carattere emergenziale e temporaneo senza invece predisporre i necessari interventi di carattere strutturale che da tempo rivendichiamo per arginare una crisi che si prospetta di non breve periodo.

Va in questo senso la PIATTAFORMA di interventi per calmierare i prezzi e combattere le speculazioni, chele Associazioni presenteranno ai Prefetti e alle Istituzioni nazionali, chiedendo un serio contrasto alla povertà energetica, maggiore sostegno alle famiglie e ai soggetti più fragili, una più attenta sorveglianza sui prezzi e sui carichi fiscali.

Ecco le piazze dove si svolgerà la protesta:

ROMA – PIAZZA SANTI APOSTOLI ORE 11,00

Vicenza – Piazza Biade (adiacente alla Questura)

Firenze – Via Cavour (davanti la Prefettura)

Bari – Piazza Libertà (Prefettura di Bari)

Bologna – Piazza Roosvelt (davanti alla Prefettura)

Trieste – Piazza Unità d’Italia

Milano – Via Vivaio (angolo Corso Monforte)

Palermo – Via Cavour (Prefettura)

Catanzaro – Piazza Rossi Prefettura

Aosta – Piazza Defejes

Torino – Piazza Castello davanti alla Prefettura

Napoli – Piazza del Plebiscito

Genova – Largo Eros Lanfranco

Potenza – piazza Mario Pagano

Pescara – davanti alla Prefettura

Cagliari – Piazza D.H. Lawrence Bastione di San Remy

Perugia – Piazza Italia